Author Archive

Quindi sembrerebbe che i famosi 80 euro di Renzi siano stati un blufflop, cioè un incrocio tra un gigantesco bluff e un inevitabile flop. L’ha detto il Presidente di Confcommercio, Sangalli, qualche settimana fa; l’ha dovuto ammettere il ministro Del Rio in una recente intervista: “Pensavo francamente che avessero più effetto”. Amen.

Read More...

Il processo Ruby passerà alla storia non solo per l’assoluzione di Silvio Berlusconi, ma perché con esso partì, mediaticamente, l’operazione “Bunga Bunga”: una delle più incredibili campagne diffamatorie mai costruite a tavolino contro un leader democraticamente eletto. Quella che era solo una barzelletta che Berlusconi amava raccontare in pubblico

Read More...

Si chiamano “segni dei tempi”: sono quelle manifestazioni apparentemente scollegate tra loro che individuano una trasformazione in atto di portata eccezionale. I filosofi li chiamerebbero “epifenomeni”; noi, che siamo più terra terra e anche più cattivelli, le chiamiamo “conversioni in tarda età”. E così succede che ieri, sul Corriere della

Read More...

Per spiegare la Legge di stabilità del governo Letta basterebbe una frase di Margaret Thatcher: «Hanno la solita malattia dei socialisti: essere a corto di soldi, degli altri». Il punto è sempre lo stesso: l’incapacità di fare le riforme strutturali necessarie a ridurre il peso dello Stato e la

Read More...

Le dimissioni in massa dei parlamentari e dei ministri del Pdl sconvolgono gli assetti già fragili di una democrazia italiana da tempo commissariata dalla tecnocrazia europea e dalla magistratura militante. Atti che fanno intravedere settimane di fuoco tra la difesa disperata di un bunker e l’aggressione famelica di lupi

Read More...