Corse Clandestine. Ippodromo de la Baguette

corsa_clandestina23Trasmettiamo oggi, per la prima volta in questa stagione, la gara che si è corsa nel prestigioso Ippodromo de la Baguette, cronometrista ufficiale del talk show ippico “Danser entre les Fleurs”. Sarà utile ricordare ai neofiti del cavallo che in questa pista (proprio come in tv) i purosangue della scuderia Fan Idòle – e in genere quelli che partono dalla sinistra dello schieramento – sono nutriti con biada di qualità superiore rispetto agli altri. Lasciamo agli esperti, dunque, il compito di valutare l’attendibilità delle singole performance. Noi ci limitiamo alla telecronaca.

Fan Idòle, come previsto, parte subito in testa. E il suo loquace fantino Fan Faròn lo porta alla vittoria con un discreto 32″ netti. Il vero problema per il cavallo di razza schulz è che appena un paio di settimane fa, allo stesso ippodromo, riusciva a fermare il cronometro intorno ai 35″. E non si tratta di un calo da sottovalutare in vista del Grand Prix d’Europa di domani. Chi, al contrario, migliora sensibilmente la propria performance sul tracciato della Baguette è Igor Brick, che chiude in 26″ senza mai realmente impensierire Fan Idòle ma dimostrando uno stato di forma invidiabile.

Resta inchiodato sul gradino più basso del podio, fermo a 18″, l’ex campione nazionale Varenne. Si è detto e scritto molto delle disavventure di Burlesque a Château de Boscòn. Non saremo noi a spargere altro sale sulle sue ferite.

Alle spalle del terzetto di testa si piazza il nordico Groom de Bootz (5,5″), con un vantaggio piuttosto netto sul centrista Ipson de Scipiòn, segnalato in vistoso calo, che chiude in 4,5″ e riesce solo per un soffio a superare l’ostacolo di sbarramento che consente di partecipare alla distribuzione dei sacchi di biada messi in palio a Bruxelles e Strasburgo.

Fuori dal banchetto europeo, invece, Frerès Tricòlor (3.5″) e Generàl de Ematopulòs (3,1″), in flessione rispetto ai risultati di qualche settimana fa. Inchiodato al 2″, infine, il cavallo di Ipson de la Boccòn e Petit Jean. Dopo il GP di domenica, si mormora tra gli insider, tira aria di resa dei conti nella scuderia meticcia temporaneamente guidata da un improbabile fantino belga.

Latest Comments
  1. Riccardo
    • Pluto
      • prova
        • Giovanni Massimo
      • Natta
      • Giovanni Massimo
      • Giovanni Massimo
    • rudy
      • Riccardo
      • Maria Teresa
        • Massimiliano
      • Laura
      • Giovanni Massimo
    • gianco de berlusca
    • Anonimo
    • marco
  2. davidemazza
    • Oimmena
    • Maria Teresa
      • prova
        • Maria Teresa
          • Massimiliano Adamo
          • Maria Teresa
          • pino
          • lorenzo
          • Lorenzo
          • Maria Teresa
      • Futuro anteriore
  3. Mark
  4. Igor
  5. a volte ritornano
    • Gianni
    • Riccardo
    • Fan di Igor
    • lorenzo
    • Maria Teresa
  6. luciano mayer
    • Anonimo
      • marianna
      • sergio
    • Massimiliano
  7. rocs83
    • luciano mayer
  8. Enrico
  9. Giacomo
    • Freddie
    • Luciano
  10. Tartaruga
  11. Giacomo
  12. Vittorio
    • Maria Teresa
    • Lucia
    • Uesugi
    • Partito del pilu
    • Mark
  13. eleatico
    • baldinito
      • Maria Teresa
        • baldinito
        • PIRATA
        • Corrado
      • Uesugi
      • marianna
    • Maria Teresa
      • baldinito
        • fabiusko
        • Montespino
          • Corrado
        • Partito del pilu
        • Lamp
  14. Francesco
  15. PIRATA
  16. Fosco Rebuschini
    • MANDRAKE
      • Fosco Rebuschini
        • Alvesio
  17. Pp Minnucci
    • nick punto
  18. MANDRAKE
  19. spiderman
  20. Giacomo
  21. luk
  22. roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *