Corse Clandestine. Ippodromo de L’Oreal

corsa_clandestina2È stata l’ennesima gara priva di grandi sorprese, quella che si è corsa ieri all’Ippodromo di L’Oreal davanti a circa 1500 spettatori. Appassionati, allibratori e umili telecronisti attendevano la corsa per verificare lo stato di forma dei cavalli in vista del Grand Prix d’Europa in programma per il 25 maggio. E quella che si è svolta è stato comunque una sfida dall’alto contenuto tecnico, anche se dall’esito scontato.

Primo sul traguardo, ancora una volta, il favoritissimo Fan Idòle, guidato dal chiacchierone Fan Faròn che – mostrando spavaldamente 80 euro agli spettatori (netti o lordi?) – taglia il traguardo in 34”. Staccato di ben dieci lunghezze c’è il pentastellato Igor Brick: 24″ per lui e seconda piazza saldamente in pugno. Ma il sogno della vittoria, a lungo inseguita dall’eclettico fantino ligure, gli sfugge ancora una volta.

Terzo gradino del podio per Varenne che, con Burlesque troppo impegnato ad occuparsi dei purosangue ormai in pensione in quel di Château de Boscòn, non va oltre i 19″, in leggero calo rispetto alle ultime prestazioni su questo tracciato.

Dietro al terzetto di testa si fa avvincente la sfida per il quarto posto: all’Ippodromo de L’Oreal la spunta Ipsòn de Scipiòn che in 6,5” distanzia di una lunghezza il nordico Groom de Bootz (5,5” per lui).

Accede al riparto dei preziosissimi sacchi di biada messi in palio dai circuiti di Bruxelles e Strasburgo, un po’ a sorpresa, anche Generàl Etomatopulòs che, partendo dall’estrema sinistra del tracciato, riesce a superare la soglia salvezza dei 4″ proprio al fotofinish.

Chiudono il lotto dei partecipanti, in coda al gruppo, Frères Tricolòr (3,5”) e il duo Ipson de la Boccòn-Petit Jean. Questi ultimi, con due scuderie riescono a mettere insieme soltanto un deprimente 2,5”. Tanto che qualche scommettitore ha commentato caustico: Fermez le Boldrin!

Latest Comments
  1. luciano mayer
    • Marco
  2. Andrea Mancia
    • Eridante Maltino
      • Andrea Mancia
    • maurizio
  3. Nuccio
  4. Mark
  5. luciano mayer
  6. Gio
    • luciano mayer
      • Anonimo
  7. #12
  8. Giacomo
  9. massi
  10. Matteo Mosca
  11. Maurizio
  12. Tribuno della Plebe
    • Anonimo
    • semur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *