Atac di panico

By Umberto Mucci

novembre 9, 2013 politica

atac

Lungi da me il passare per manettaro a tutti i costi. Vorrei che però qualcuno mi aiutasse a capire. Da qualche giorno è scoppiato lo scandalo ATAC, con un articolo che parlava di indagini che vanno avanti da mesi per scoprire un buco che ammonterebbe circa a 70 milioni di euro all’anno, più o meno da una dozzina di anni. Ci sono tanti condizionali, punti interrogativi, per carità. dare per scontato populisticamente è sbagliato, anche se fa molta impressione venire a conoscenza di queste, che per ora sono solo ipotesi: sembra siano molto fondate – si dice ci sia un audit interno di 270 pagine a conferma – ma sono ipotesi.

E però.

Non è strano che i tre sindaci che si sono avvicendati a Roma in questi anni dei quali si parla, si siano guardati bene dal rilasciare una sola singola dichiarazione a questo proposito? Nemmeno una?

Ripeto, si è innocenti fino a prova contraria, e si è garantisti sempre. Mi limito ad accogliere con un po’ di inquietudine, però, questo assoluto silenzio di tutti e tre, su una cosa che è uscita ormai da quasi una setttimana.

Sbaglio?

Umberto Mucci, Facebook