Sondaggi: le medie di NotaPolitica

By Redazione

luglio 8, 2012 politica

Protagonista assoluta della settimana è stata la spending review. Il governo cerca di tagliare gli sprechi, di razionalizzare la spesa e i sindacati salgono sulla “barricasta”. Pronti alla lotta. Le medie di Notapolitica.it tornano puntuali, come ogni lunedì, facendo registrare questa volta due principali novità: il centrodestra che torna a crescere e il Movimento Cinque Stelle di nuovo oltre il 18%. 

Cominciamo da Grillo. Avevamo lasciato il suo partito sette giorni fa al 17,9%. Ora, dopo circa un mese di andamento negativo, l’M5S inverte il trend e sale al 18,5% (+0,6%). Cala nelle ultime rilevazioni l’altro partito indipendente, la Lista Bonino-Pannella, che si ferma all’1,7% (-0,2%). Se questi partiti si presentassero insieme alle prossime elezioni raggiungerebbero il 20,2% dei consensi.

L’insieme delle forze di destra passano dal 25,8 al 26,7% crescendo di quasi un punto percentuale (+0,9%). In particolare, conquistano posizioni Pdl e Lega Nord, mentre La Destra resta stabile al 2,5%. Il partito di Alfano guadagna lo 0,3% e si attesta al diciotto virgola due, il Carroccio (+0,4%) sale al 4,9%. Da notare poi il più zero virgola due per cento dei partiti minori che si stabiliscono all’1,1%.

Perdono qualcosa i partiti di “centro” (-0,4%). Scendono al 9,7% e tutti ad eccezione dell’Mpa (0,5%) – che guadagna lo 0,1% – lasciano per strada almeno due decimi. È così per Fli che passa dal 2,7 al 2,5%, stesso risultato del partito di Storace, e per l’Udc, che questa settimana si ferma al 6,4%. Api (0,3%) perde un solo decimo.  

Vediamo qual è  la situazione al sinistra. I numeri complessivi restano invariati: 41,8%. Nel dettaglio, notiamo che il Pd guadagna lo 0,1% e si stabilisce al 24,9%. L’Italia dei Valori (6,2%) perde lo 0,2% così come fa registrare Sel che scende al 5,8%. Resta immobile al 2,8% la Federazione delle Sinistre, mentre i partiti minori (2,1%) crescono di due decimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *