Il vertice salva Monti

By Redazione

luglio 4, 2012 politica

Più che un fondo salva spread quello approvato al vertice di Bruxelles è stato un vero e proprio fondo salva Monti. Precipitato una settimana fa al 35.5% nel job approval di Spincon.it, dopo i pugni battuti sul tavolo del summit europeo il premier guadagna più di 4 punti percentuali nel gradimento degli italiani e si aggiudica un promettente 40.1% di giudizi positivi.

La buona performance di Monti rialza un po’ anche l’umore dell’intera compagine governativa: il job approval del Governo passa infatti dal 31,5% della scorsa settimana al 35.4% registrato ieri con un salto in avanti del 3.9%. Prendendo in considerazione il differenziale tra chi esprime un giudizio “molto positivo” e chi ne esprime uno “molto negativo” ( il cosiddetto “approval index”), Monti passa dal -32.2% del 28 Giugno al -21% attuale, compiendo un balzo in avanti di ben 11.2 punti percentuali.

Stesso trend confermato anche per il Governo che vede il suo approval index migliorare del 5.9% : dal -34.6% al -28.7%. Non sono risultati di cui il team dei tecnici chiamati a Palazzo Chigi può andare particolarmente fiero ma è evidente che un primo effetto dei risultati ottenuti (forse) in Europa inizia a vedersi. Il prossimo scoglio per Monti&co. sarà il giudizio che gli elettori daranno della cosiddetta spending review.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *