Frena Monti, frana il governo

By Redazione

giugno 15, 2012 politica

Mario Monti continua a perdere il consenso degli italiani. Nell’ultimo sondaggio realizzato da Spincon.it, il job approval del premier scende dal 37,3% della scorsa settimana al 35,9% di oggi (-1,4%), confermando valori estremamente bassi e un trend negativo.

Le cose vanno ancora peggio per il governo nel suo complesso: la percentuale di cittadini che esprime un giudizio positivo sull’operato dell’esecutivo crolla dal 35,9% al 31,6% di questa settimana (-4,3%). Se prendiamo in considerazione il differenziale tra chi esprime un giudizio “molto positivo” e chi ne esprime uno “molto negativo” (il sondaggista statunitense Scott Rasmussen definisce questo parametro come”approval index”), Monti scende dal -25,6% al -27,1% (-1,5%). E il trend è negativo anche per il governo, in calo dal -29,5% al -33,0% (-3,5%).

Soltanto due italiani su cento esprimono un giudizio “molto positivo” sul governo, mentre chi esprime un giudizio “molto negativo” ha ormai abbondantemente superato un terzo dell’elettorato. Disaggregando il “job approval” del governo in base all’orientamento politico degli intervistati, è interessante notare come il calo nella popolarità di Monti sia distribuito abbastanza omogeneamente su tutto lo spettro politico-ideologico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *