Duchessa dei brit, regina del pop

By Redazione

febbraio 1, 2012 Esteri

Kate Middelton ci sa fare. La ragazza d’altronde è riuscita a coronare il sogno di migliaia di ragazze britanniche che speravano di portare all’altare lo scapolo più ambito del regno, il principe William, l’erede al trono che tutti vorrebbero direttamente al posto di Carlo, servendosi anche della terribile arma della gelosia nel momento in cui la coppia aveva attraversato una fase di stallo. E mentre il marito si prepara a sei settimane da trascorrere per impegni militari sulle isole Falkland, le duchessa di Cambridge studia da regina.

Nelle vesti di madrina di diverse associazioni di volontariato, parteciperà in prima persona e da sola ad una serie di eventi, sia pubblici che privati. Rappresenterà di fatto la Royal Family quando dal matrimonio dello scorso aprile si è sempre presentata accanto al consorte, eccezion fatta per una cena benefica a Clarence House ad ottobre, dal momento che William dovette volare a Ryiad per un lutto che aveva colpito la famiglia reale saudita.

Appena eletta “Hat Person of the Year” (e a Londra i cappelli possono diventare un affare di stato: in parecchi storsero il naso vedendo la moglie del Primo ministro David Cameron, Samantha, partecipare alle nozze reali sprovvista dell’accessorio in questione), Kate recentemente ha tenuto banco nelle pagine di cronaca rosa per le sospette maternità che le sono state attribuite. La stampa inglese da parte sua non perde occasione per sottolineare come alcuni amici stretti della coppia siano diventati genitori negli ultimi mesi: è successo anche a gennaio, appresa la notizia che due cari colleghi ai tempi dell’università di St. Andrews, Rosie e Harry Harry Meade, sono ora mamma e papà. William e Kate avevano presenziato al matrimonio dei due.

Le prossime settimane saranno diverse. E saranno istituzionali, non più un affare di gossip. Intanto le malelingue lasciano trapelare che a Buckingham Palace qualcuno sarebbe preoccupato dall’enorme popolarità che avvolge la duchessa: il timore è che finisca per mettere in ombra William, il prossimo sovrano. Di certo è sopravvissuta all’onda mediatica del Royal Wedding, durante il quale era salita alla ribalta la sorella Pippa per merito di certe sue qualità fisiche.

Ma nell’epoca ultra pop la nemica è di tutt’altro genere: ha le sembianze di Kim Kardashian, personaggio televisivo che si professa anche attrice, cantante, scrittrice e addirittura imprenditrice, protagonista del reality show che ha filmato la sua vita privata (lei si è messa del tutto a nudo nel2007, inun video porno realizzato con l’ex fidanzato, il rapper Ray J). La prezzemolina di Los Angeles negli ultimi sondaggi è più popolare di Kate. La classe e la discrezione non sono di questo mondo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *