Corsa Clandestina. GP di Trieste/5

By Redazione

maggio 29, 2011 politica

Ultimi giorni di corse clandestine anche in vista della finale del Grand Prix di Trieste, dove all’Ippodromo di San Walter Giuliano si è corsa, con ogni probabilità, l’ultima gara vietata ai cronometristi ufficiali. L’ha spuntata ancora una volta Fan Cosolin, il possente cavallo che parte dalla parte sinistra della pista. Il purosangue rosso finisce il miglio in 54″ netti, staccando di ben otto punti un confuso Antonienne.

Curiosità, sugli spalti, per capire come si stanno comportando gli ex tifosi di Bandellhaka. Pare, a sentire gli esperti, che stiano disertando gli ippodromi preferendo il mare azzurro di Sistiana e favorendo l’ottima prestazione di Fan Cosolin.

ORDINE D’ARRIVO PROVVISORIO
Fan Cosolin 54″
Antonienne 46″

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *